Emergenza sicurezza

I numeri della mafia – I 500 latitanti più pericolosi della mafia sono diventati di colpo, nelle dichiarazioni ufficiali, i 30 più pericolosi. Mi pare un progresso.
Non credo abbiano catturato gli altri 470, nonostante i successi innegabili degli anni recenti. Si è evidentemente introdotta una selezione più elitaria e più rassicurante. 30 è pur sempre un numero rispettabile, ma le sottrazioni diventano confortanti: 23, 22, 21. 500 invece alimentava lo sgomento: 493, 492, 491. Non era un plotone di clandestini acquattati nei covi, era un esercito stanziale distribuito sul territorio. Inoltre il superlativo relativo “più pericolosi” proiettava sullo sfondo un numero impressionante di “pericolosi” di grado normale.
Non so come si sia arrivati a questa variazione. Né se esprima una riduzione dei mafiosi liberi. In Italia si preferisce cambiare la nomenclatura anziché la realtà. Certo chi ha introdotto la variante è esperto, se non si mafia, di linguaggio.

[ da Giuseppe Pontiggia, Prima persona, Mondadori, 2002 ]

Annunci

  1. Étranger

    Praticamente non c’è giorno che non rivolga un pensiero di estrema gratitudine a Pontiggia.

  2. Quando leggo Pontiggia mi chiedo sempre: ma come fa a essere così intelligente? È un miracolo della natura. Lodi e onori infinite.




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: