Soldatini, V (Maurizio Belpietro)

Oh, ecco un altro killer spietato. E del killer ha anche la faccia, oltre che i modi: occhi di ghiaccio, ghigno da assetato di sangue…

Ma come spesso accade ai violenti, Belpietro è spietato con i deboli; ma quando qualcuno lo mette alle corde, si affloscia come un pupazzo.

Ho scelto questo filmatino, nel quale un Gad Lerner ispirato dal migliore spirito yiddish gli prepara un tiro birbone (grande Gad, grande!). Lui va un po’ in confusione, comincia a balbettare, lancia accuse che, alla fine, si concludono con una frase che sfiora la diffamazione.

E mi chiedo: perché le persone intelligenti come Gad Lerner ogni tanto non si immedesimano nella stupidità dei loro avversari e, così, tanto per sorprenderli, le querele per diffamazione non le sporgono loro?

Annunci



    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: