Vieni avanti anche tu, cretino!

È proprio vero: la Lega rappresenta ormai al meglio il carattere dell’Italia. Quest’Italia del nepotismo, del familiarismo, del cretino che diventa re, dell’ultimo della classe che diventa il primo in qualsiasi cosa.

Istruttiva la figura di Renzo Bossi, detto (dal padre) “la trota”. Eccolo qui, in tutta la sua leghistaggine cogliona:

http://www.corriere.it/politica/10_aprile_21/bossi-tifo-italia-mondiali-tricolore_8d092364-4d0e-11df-b5d6-00144f02aabe.shtml

Annunci

  1. Un illuminante passo dell’intervista che Renzo la Trota ha rilasciato a Vanity Fair, omesso dal Corrierone per carità di patria: «Nella vita penso si debba provare tutto tranne due cose: i culattoni e la droga».

  2. gadilu

    Beh, queste citazioni sono in linea con lo sdoganamento politico delle portinaie (lo dico nonostante abbia letto e anche apprezzato il romanzo della Barbery) compiuto anni fa dal padre. Del resto, sarebbe stato difficile avere un Bossi junior fine dicitore e citatore di Henry Corbin ed esperto della gnosi shi’ita. È un coglione come tanti. Per questo piace a tanti.

  3. enzopenzo

    Non tifa gli azzurri e saluta con il pugno chiuso: è come me! devo cominciare a preoccuparmi, o deve preoccuparsi suo padre? Siamo però divisi da quella sua dichiarazione: «Nella vita penso si debba provare tutto tranne due cose: i culattoni e la droga». Uno dei due è stato provato dal sottoscritto.
    (Per quanto riguarda Sud Africa 2010, Forza Argentina)

  4. Io le ho provate entrambe. Peccato solo che, mancando di esperienza, abbia provato a fumarmi il culattone e ad inchiappettarmi lo spinello, andando incontro ad una certa qual delusione. Ritenterò, nella mia prossima reincarnazione.

  5. Io quelli che dicono che nella vita bisogna provare tutto non li sopporto. Cosa vuol dire TUTTO? Praticare la pesca subacquea vestiti come Zorro? Collezionare scatole vuote di pastiglie Valda? Guidare contromano sull’autostrada del sole tra Bologna e Modena Sud col sole negli occhi? Tradurre in giapponese “Il principio speranza” di Bloch? Tutto è tutto. Ma va da via il cül, Bossi.

  6. angelo41

    Attenzione. Non vogliono riconoscersi nell’Italia. Loro sono padani. Ma la padania non esiste. A questo punto la faccia del “trota” come la classifichiamo?

  7. Una faccia da c., tanto per rimanere in tema.




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: