22 giugno 2010 – Processo alla Lega

Citate a processo dalla Lega Nord Trentino per diffamazione e danneggiamento cinque persone che nel gennaio 2009 hanno coperto i manifesti leghisti che inneggiavano a una “Trento cristiana, mai musulmana”. Questo video è stato prodotto in aula dalla difesa per spiegare come sia indubbio il contenuto razzista e xenofobo della politica del partito.

Il razzismo contemporaneo, o neorazzismo, evita il tabù di evocare esplicitamente il concetto culturalmente sospetto di «razza» in quanto tale, per presentarsi «implicitamente» sotto la forma di una teoria (c.d. razzismo implicito), che attua un compromesso tra le pulsioni di ostilità nei confronti dell’«Altro», ritenuto diverso da sé per razza, etnia o nazione, ed il rispetto formale della normativa antirazzista «interiorizzato grazie all’educazione o al senso di utilitaristico interesse socio-politico-economico». (L.Picotti, DIFFUSIONE DI IDEE «RAZZISTE» ED INCITAMENTO A COMMETTERE ATTI DI DISCRIMINAZIONE RAZZIALE, in Giur. merito 2006, 9, 1960, citata in N. Canestrini, IL DIRITTO DI RESISTENZA RISPETTO A FATTI DI INCITAMENTO ALL’ODIO RAZZIALE, memoria nel procedimento 2085/10 RGGIP Trib. TN; cfr. http://www.canestrinilex.it).

Annunci



    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: