Pubblicità progresso: Forza Giorgio, ti siamo vicini!

Eh, sì: dispiace proprio. Dispiace proprio leggerle, certe parole.

Finita l’intervista che gli ha dedicato il quotidiano Alto Adige (qui), non ho potuto fare altro che detergermi le lacrime che, copiose, sgorgavano dai miei occhi.

Ma come è possibile, come? Perché un uomo che ha dato tanto al nostro Paese, grazie soprattutto alle straordinarie interrogazioni parlamentari che ha presentato, deve soffrire così? Perché tanta solitudine? Perché, perché?

No, non è proprio giusto. Siamo davvero un popolo di ingrati.

E allora, per quel che vale, sono qui a manifestare al povero deputato tutta la mia stima e la mia vicinanza umana.

Forza, Giorgio, non abbatterti. E vai avanti per la tua strada (e anche quella che ti indica Gasparri, già che ci sei). Fallo per tutti noi. Abbiamo ancora bisogno delle tue interrogazioni parlamentari!

Ah, e che nessuno s’azzardi a pensare che il nostro Giorgio stia abbandonando la nave prima che affondi. Eh no, non pensatelo nemmeno per sbaglio!

Annunci

  1. gadilu

    Mi piace la foto che hai messo, Gatto. Due uomini di grande statura intellettuale e politica così, gomito a gomito, non è comune vederli.

  1. 1 Tirarsi fuori dalla melma pretendendo di essere puliti, I (Giorgio Holzmann) « GattoMur's Weblog

    […] Perché non si può, nel nome di una presunta necessità di rispettare la volontà degli elettori (qui), far sopravvivere un potere ormai da anni evidentemente incapace di affrontare qualsiasi problema, […]




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: