Chi sono i veri “utili idioti”?

Leggo, su un bloggaccio del PdL, che qualcuno, in un discorso carico di toni nazionalistici, dà della “utile idiota” a Angela Merkel (qui).

Mi chiedo: ma è più “utile idiota” (non si capisce poi perché) il premier gemanico; oppure tutta quella schiera di politichetti e intellettualoidi, da Giuliano Ferrara e Antonio Martino del Foglio (che hanno organizzato immantenenti una manifestazione davanti all’ambasciata francese) che da anni consegnano il nostro paese a una classe politica a dir poco risibile; passando ai deputati-yes-men che stanno in Parlamento non per votare secondo la propria coscienza, ma solo per puntellare un governo ormai defunto o per far passare misure ad personam; fino all’ultimo consigliere comunale e di quartiere che “fa politica”, militando sotto un simbolo a dir poco imbarazzante?

Ai posteri, per fortuna, l’ardua sentenza.





Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: