Fiducia al ficus

Giorgio Holzmann dovrebbe ringraziarmi: sono uno dei pochi, in Italia, a dare importanza alle sue parole. Ma è evidente, lo faccio per sdebitarmi: lui, con la sua intelligentissima interrogazione parlamentare a Gelmini (qui), mi ha regalato tanta notorietà…

E insomma, l’Alto Adige di oggi riporta nuovamente qualcosa scritto da questo geniale politico sul suo profilo di Facebook (è l’unico posto, pare, dove Holzmann può dire qualcosa…).

Ecco cosa scrive il gigante di Bolzano:

Il canto del cigno di Frattini . Si è fatto sorprendere da un giornalista a tuonare contro i “fascisti” nel Pdl, ovvero i 52 deputati che provengono da An che gli hanno sempre votato la fiducia per restare alla Farnesina a fare il “ficus”!

[fonte qui]

Capito? Holzmann sostiene che lui e altri 52 deputati hanno da sempre votato la fiducia a Frattini per farlo restare alla Farnesina pur sapendo che non era la persona giusta al posto giusto (così, in maniera un po’ eufemistica, interpreto quel “ficus”). È chiaro? Un bel po’ di deputati hanno votato uno che ritenevano incapace, tranne che, finché c’era il capo, non dicevano niente, ora invece fanno la voce grossa.

Capito?


  1. Non contento, Holzmann aggiunge oggi sul suo profilo di Facebook (ma si rende conto? si rende conto di contare talmente poco, che quello che dice lo riesce a dire solo sul proprio profilo di FB? A nessuna agenzia, a nessun giornale, a nessun foglio di partito o altro importa un fico secco di quello che pensa Holzmann…) qualcosa di estremamente comico; ma anche tragico: ecco la statura del deputato medio della nostra Repubblica, come un adolescente si vanta su FB di “avere ricevuto dei complimenti”.
    Ma godiamoci appieno le sue parole (sempre grazie al quotidiano Alto Adige):

    Questa mattina nei corridoi della Camera ho ricevuto diversi complimenti per la risposta data a Frattini (ex estrema sinistra, ex socialista, ex ministro del governo Dini, tra poco ex ministro del governo Berlusconi e aspirante ministro del governo Monti). Molti i commenti sarcastici ed ironici. Un collega ha affermato: “Tra Frattini e la Biancofiore, è più intelligente lei”, battuta che sta ormai circolando alla velocità della luce

    Pietà, pietà di noi.
    fonte: http://altoadige.gelocal.it/cronaca/2011/11/13/news/biancofiore-contro-merkel-e-sarkozy-inaccettabili-le-loro-interferenze-5280232




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: