Non possumus

Qualcuno mi sa spiegare perché, quando si chiede al governo Monti qualche intervento strutturale che riguardi la politica (chessò: una legge elettorale almeno decente), si trincera dietro la giustificazione che “un governo tecnico non può farlo”; ma poi quello stesso governo (che è, lo ricordo, il governo con la più ampia maggioranza politica in Parlamento) continua a portare avanti cambiamenti strutturali che riguardano il mondo del lavoro?

Che poi andrà a finire come sempre: quelle forze politiche, quei parlamentari, che oggi lo sostengono, domani (quando si andrà alle urne) si tireranno indietro, sostenendo dei avere agito “per l’interesse generale”.

E intanto, è evidente: la realizzazione del programma della Loggia P2 (qui) continua, chiunque ci sia al governo…




    Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: