… e capri

Su una cosa Rosi Mauro ha perfettamente ragione: perché deve essere lei il capro espiatorio di tutta questa storia?

È evidente: i leghisti hanno già digerito la storia. Mettendola così: ci sono poche mele marce (il Trota, Belsito, Rosi Mauro) che, spazzate via, non costituiranno più un problema.

Ma è evidente che quello che sta emergendo è solo un episodio in un sistema molto più vasto. Belsito lo dice chiaro e tondo: in Lega lo sapevano tutti…

E poi: basta sfogliare qualche notizia “minore”, e si evince il marcio che c’è non in Danimarca, ma proprio da noi, in Italia. Nord e Sud. Isole comprese.

Prendete questa notizia che arriva dalla Sardegna (qui). Che ci dice che il nostro precedente presidente del Consiglio si è reso colpevole, tra tanto altro, anche di svariati abusi edilizi, e nel pieno delle proprie funzioni istituzionali.

Distruggere l’ambiente per fare spazio ai propri deliri di grandiosità: robette, no? Chissenefotte, in fondo è solo un po’ di natura in meno! E in Sardegna, poi!

Ecco, questo è solo un piccolo episodio del nostro precedente premier. Altrove, per molto meno (un film porno messo in conto al ministero; un viaggio vinto coi punti accumulati nei voli ufficiali; qualche scopiazzatura in una tesi di laurea;…) le figure istituzionali si dimettono immediatamente. Da noi, se anche li becchi con le mani nel sacco, sono lì a dire che c’è un complotto, le toghe rosse, i poteri forti… E un governicchio come quello precedente è durato scandalosamente troppo.

Andiamolo a dire a tutti quelli che, in modi vari, sono stati conniventi con tutto ciò: dal più piccolo elettore, al politichetto destrino, al potente che sta a Roma (quelli che dovrebbero pagare caro; e pagare tutto, qui).

E allora ha ragione Rosi Mauro: che ha fatto di tanto strano? Di tanto scandaloso?


  1. Come volevasi dimostrare: espulsi Belsito e Mauro (a questo punto gli unici due cattivoni), graziato Bossi jr (http://www.corriere.it/politica/12_aprile_12/lega-consiglio-federale_049a4996-84ab-11e1-8bd9-25a08dbe0046.shtml)
    Da notare che per il Trota ci sono tanto di filmati che testimoniano etc.; per Mauro non c’è, almeno fino a ora, tanta mole di “prove”.
    Perché Rosi Mauro espulsa e Bossi jr. no, allora?
    Ecco, se serviva altra dimostrazione di quanto la Lega faccia, per usare un eufemismo, schifo, eccola qui!

  2. gadilu

    Stasera nel programma di Formigli ho visto un filmato in cui c’era un Borghezio incazzato che urlava contro Roma e gli islamici. L’intervistatore gli chiedeva conto delle multe pagate a Bossi Jr col tesoretto dei rimborsi elettorali (cioè con i soldi nostri) gestiti da Belsito e Borghezio urlava contro Roma e gli islamici. Intorno gente che applaudiva.

  3. Io ieri ho visto l’intervista a un vecchio militante reduce dall’adunata dell’orgoglio leghista. Diceva: “Sono fiero di essere leghista e non napoletano”. E poi: “E non mangerò più la pizza margherita”. E per finire: “La Lega ce l’ha duro!”. Giuro, non mi invento nulla. Ma ti rendi conto?




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: