Il bue che dice “cornuto” all’asino (II)

segno-cinese-bue

Grande visibilità, anche sulla stampa nazionale, hanno avuto in questi giorni le dichiarazioni rilasciate a un programma radiofonico da Michaela Biancofiore (qui l’articolo dell’Alto Adige). E si registrano, ovviamente, anche le reazioni di un suo collega di partito, che pare essersi specializzato nella materia: Giorgio Holzmann.

E ancora una volta vengono riportate le parole che il deputato bolzanino ha voluto affidare alla bacheca di Facebook. Rischiando di confermare, tra l’altro, l’immagine di un Holzmann “ossessionato da Michaela”, come scriveva un po’ allarmato il 4 dicembre un altro esponente del PdL bolzanino, Enrico Lillo, sulle pagine dello stesso quotidiano. Il quale affermava:

Mi preoccupo perché sembra che l’unico obiettivo politico di quest’uomo sia l’On. Biancofiore, della quale sembra sappia proprio tutto, continuando a raccogliere dati, statistiche persino quelle concernenti gli errori grammaticali o di ortografia
[fonte qui; l’uso discutibile della punteggiatura non è mio]

E infatti, puntuale come sempre, Holzmann commenta su Facebook (ma, mi viene da pensare: un deputato non c’ha nient’altro da fare? E, soprattutto, non ha possibilità di esprimere su canali più ufficiali e “aperti” le proprie opinioni politiche?) :

La Biancofiore ha dichiarato oggi alla trasmissione “Un giorno da pecora” che se vinceremo le elezioni lei sarebbe pronta a fare il ministro o anche il sottosegretario e lo farebbe bene. Ha indicato gli esteri (definito la sua materia, pur senza conoscere neppure una lingua straniera), oppure la Cultura dove, agli occhi degli stranieri, la sua ignoranza della lingua italiana diverrebbe l’ignoranza dell’intero popolo italiano

Ovviamente Holzmann ha facile gioco. Soprattutto da quando Gian Antonio Stella – in un memorabile editoriale, seguito da piccata risposta dell’interessata e dalla definitiva stoccata del giornalista – ha fatto notare al vasto pubblico dei lettori del Corriere della sera la non proprio magistrale maestria di Biancofiore nella stesura di testi (peccato che a Holzmann piaccia solamente questo articolo di Stella, che in questi anni ha scritto tante altre cose che potrebbero toccarlo molto da vicino…).

Già. Ma ricorderei allora al solerte maestrino dalla penna rossa, che tanto affidamento fa sugli errori altrui, il motto evangelico della trave e della pagliuzza. E se per ventura dovesse passare di qui in cerca di nuovo materiale per confezionare una nuova, memorabile interrogazione parlamentare, lo inviterei a rileggersi un mio vecchio post dell’ottobre 2009 (qui), con annessi addenda nei commenti.

Tanto per rinfrescargli subito la memoria, cito i testi incriminati:

[…] è stato ufficializzata la costituzione di un gruppo lavoro del quale oltre al coordinatore regionale, all’on. Giorgio Holzmann, al consigliere provinciale Mauro Minniti ed Alberto Sigismondi, ne faranno parte i consiglieri comunali di Bolzano, […]

E ancora:

Rasenta il paradosso che l’on. Biancofiore co-coordinatrice del PDL , la quale dovrebbe concordare ogni cosa con l’on. Pietro Mitolo, che passa il proprio tempo a diramare comunicati stampa proponendo candidati scelti da lei stessa senza sentire perlomeno la necessità di coordinarsi con chi ha la veste e la responsabilità per farlo.

E infine:

Ragion per cui ritengo che le lamentele espresse dal signor Lillo, il quale, data la carica pubblica che ricopre, farebbe meglio a documentarsi prima di parlare “che in Alto Adige si siano superato i limiti della decenza” di documentarsi, evitando così di incorrere in clamorosi incidenti di percorso che non fanno bene al Pdl e non si rivolgano alla mia persona.

(Per la discussione degli errori, si veda il post sopra linkato).

Ecco qui. Servono commenti ulteriori?

[Il primo “bue VS asino” qui]




    Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: