PdL= Partito dei Linguisti? (III)

berlusconi-biancofiore-carlino

Faccio una ipotesi: i comunicati stampa glie li scrive il carlino, alla Biancofiore. Estrapolo le sue parole virgolettate da un articolo del quotidiano Alto Adige. Commenti o correzioni non ne faccio; tranne notare che coloro che da anni si ergono a difensori dell’italianità dell’Alto Adige dovrebbero porsi per prima cosa il problema della correttezza della propria lingua.

Purtroppo l’articolo del quotidiano non riporta il link alla fonte originale; ma faccio l’ipotesi che abbiano semplicemente copincollato le parole uscite dalla fervida tastiera della amazzone.

Ecco il testo:

Il consigliere Vezzali è in stand by nei confronti del partito per risentimenti personali che evidentemente trascendono la politica – ormai da quasi due anni. Si è affrancato dalle ultime campagne elettorali , evitando di collaborare con base e dirigenti per conseguire auspicabili risultati positivi per il partito sotto le insegne del quale è stato eletto e più volte candidato. Nei suoi confronti l’atteggiamento del partito locale e nazionale è stato totalmente diverso e se c’è uno che dal partito ha oggettivamente avuto questo è certamente il consigliere Vezzali, oggi presidente del Consiglio Provinciale, non a caso. Poltrona che anche in passato non ha portato consiglio a coloro che la occupavano e ai partiti dei quali erano espressione. E questo sì , che dovrebbe invitarlo a riflettere.

Credo pertanto che di tempo ne abbia avuto a sufficienza per le dovute valutazioni – e a malincuore , per rispetto agli iscritti e a tutti gli altri dirigenti, gli risparmio di spremersi ulteriormente le meningi e -mio malgrado, vi comunico di lavorare al momento ad una lista per le provinciali che non ne contempla la presenza.

Certamente, se la dirigenza nazionale decidesse diversamente non mi opporrei o se il consigliere dovesse tornare sui suoi passi , le porte rimarranno sempre aperte essendo un eletto del Pdl , peraltro- senza mistero, fortemente voluto dalla sottoscritta . In caso contrario, auguro al consigliere Vezzali di trovare nelle altre liste da lui citate lo stesso affetto , lo stesso sostegno e la stessa valorizzazione che ha avuto da Forza Italia prima, dal Pdl poi e dalla sottoscritta in particolar modo . Forse solo con un’esperienza del genere , l’amico consigliere potrà comprendere effettivamente quanto costi la politica, in ogni senso.

Nella testa di lista – mi preme rassicurare , troverà di certo spazio l’ottimo ex ministro La Loggia e tutti coloro che hanno contribuito sempre a lottare per i nostri principi e i nostri valori, per la gente e per le libertà ,per il Presidente Berlusconi .

[fonte qui]

Quando i partiti politici riusciranno a mettere le mani pure sull’Accademia della Crusca, magari ci troveremo Biancofiore come direttrice…


  1. prosa fantastica 😀




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: